Stangata Uefa, stop Evra fino a giugno

Maxi-sanzione per aggressione a tifoso, il Marsiglia lo licenzia

Mano dura dell'Uefa su Patrice Evra, squalificato fino al 30 giugno 2018, dopo il calcio in faccia a un tifoso del Marsiglia, prima del match di Europa League contro il Vitoria Guimaraes. L'ex giocatore di Manchester United e Juventus è stato anche licenziato dall'Olympique Marsiglia, dovrà pagare 10.000 euro di multa all'Uefa e 25.000 al club francese.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA