Balotelli, non è vero che andavo a 200

Giocatore in un video "controllo normale, Italia non cambia mai"

(ANSA) - PADOVA, 8 AGO - "Siccome 200 all'ora in autostrada è penale non è assolutamente vero": lo dice Mario Balotelli, in un video ripreso dal sito del Mattino di Padova, riguardo alla notizia che sarebbe stato fermato e multato in A4 sabato scorso.
    Balotelli parla di una segnalazione "che sarà stata fatta da persone gelose; gelose per la macchina, non so. E' stato un controllo normale e sono andato via tranquillamente". Dopo aver espresso critiche ai giornali italiani sul fronte dei controlli delle informazioni, il giocatore ha aggiunto: "Peccato, l'Italia non cambia mai. Si sta bene in Francia, molto bene".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA