Il Milan annuncia Borini: "dà l'anima"

Preso in prestito con obbligo riscatto. Test fisici da record

"Prestito con obbligo di riscatto". Con questa formula si è trasferito dal Sunderland al Milan, Fabio Borini, il quinto colpo di mercato della nuova proprietà rossonera, annunciato dall'ad Marco Fassone e dal ds Massimiliano Mirabelli, in diretta su Facebook come ormai consuetudine. "Sono contentissimo di essere qua, non c'è squadra migliore dove fare il calciatore. Non vedo l'ora di iniziare e giocare a San Siro", ha detto l'attaccante, classe 1991, che "ha superato in modo eccezionale i test atletici e medici, in alcuni parametri è stato l'atleta top del Milan negli ultimi 20 anni", ha raccontato Fassone. "Ha rotto qualche macchinario a Milanello - ha aggiunto scherzando Mirabelli -. E' un giocatore che entra in punta di piedi, ma si farà apprezzare da tifosi e compagni.
    Dà l'anima in campo e gli chiediamo anche qualche gol".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA