Lazio:non strumentalizzare parole Lotito

Portavoce: "Non usare sue parole per minare futuro nei rapporti"

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - Le parole di Claudio Lotito sulle difficoltà in cui versava la Lazio nel momento in cui l'attuale patron rilevò il club "non possono essere strumentalizzate per compromettere un presente che vede una società sana legata a un popolo biancoceleste tornato ad essere compatto ed entusiasta".
    È quanto tiene a far sapere il portavoce del club Arturo Diaconale in una nota che segue l'audizione di Lotito in commissione Antimafia. "Claudio Lotito - aggiunge Diaconale - non ha fatto altro che ripercorrere il faticoso percorso compiuto dal momento in cui è intervenuto per salvare la società dal fallimento fino al pieno recupero del rapporto con una tifoseria divenuta un modello di passione, di lealtà e di correttezza". Concetti, quelli che espressi in maniera anche colorita dal presidente biancoceleste, che soprattutto "non possono essere utilizzati per compromettere un futuro di nuove soddisfazioni e di più significativi successi perseguiti nel rispetto della tradizione sportiva della Lazio fatta di moralità e legalità"

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA