U21:Di Biagio, Danimarca molto cresciuta

'Dobbiamo pensare a quello che faremo in campo,non ad avversari'

(ANSA) - ROMA, 17 GIU - L'esordio nella fase finale dell'Europeo Under 21 si avvicina e sale la tensione nel clan degli azzurrini, con il selezionatore Gigi Di Biagio che invita "a pensare a noi stessi, più che agli avversari". "E' vero che la Danimarca è molto cresciuta negli ultimi anni, ma dobbiamo pensare al nostro comportamento in campo - aggiunge - più che agli avversari". L'Italia inaugurerà il proprio cammino nella fase finale del torneo continentale a Cracovia, alle 20,45, stemperando così la tensione che si è accumulata finora e che caratterizza abitualmente la marcia d'avvicinamento a una grande manifestazione delle squadre favorite. "Affronteremo una compagine di buon livello, organizzata e formata da buoni giocatori - le parole di Di Biagio, in conferenza stampa - sappiamo come giocano e come affrontarli".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA