Europei Under 21, la Spagna travolge la Macedonia

5-0 con tripletta di Asensio. In gol anche il milanista Deulofeu

Uno scatenato Marco Asensio, fra i protagonisti della schiacciante vittoria del Real Madrid nella finale di Champions a Cardiff contro la Juventus, ha trascinato la Spagna al successo, nella partita d'esordio della fase finale dell'Europeo Under 21.

A Gdynia, in Polonia, nel secondo match di giornata del Gruppo B, le baby 'Furie rosse' hanno strapazzato per 5-0 la Macedonia, ipotecando il passaggio del turno, grazie alle reti di Asensio al 16' del primo tempo, al 9' e al 27' della ripresa, dopo che Saul Niguez dell'Atletico Madrid aveva aperto le marcature al 10'. In gol, per il momentaneo 3-0, anche il milanista Gerard Deulofeu. Nel pomeriggio, per lo stesso raggruppamento, aveva vinto anche il Portogallo: 2-0 alla Serbia. I lusitani sono i prossimi avversari degli spagnoli, nell'atteso derby iberico di venerdì prossimo alle 20,45.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA