Serie B: ridotta penalizzazione Latina

La Figc restituisce 3 punti ai pontini che però restano ultimi

(ANSA) - ROMA, 24 MAG - La Corte d'appello della Figc ha parzialmente accolto il ricorso del Latina, riducendo da 5 a 2 punti (con un'ammenda di 1.500 euro) la penalizzazione in classifica inflittagli in I grado per violazioni Covisoc. Lo rende noto la Figc, aggiungendo che sono stati accolti i ricorsi presentati da Benedetto Mancini, all'epoca dei fatti amministratore unico e legale rappresentante della società, e Regina Daniela Wainstein (consigliere e legale rappresentante pro-tempore) e annullate rispettivamente le inibizioni di 11 e 6 mesi. In classifica, tuttavia, il club pontino resta all'ultimo posto in coabitazione con il Pisa e quindi retrocede in Lega Pro.
    Classifica finale della Serie B 2016/'17: Spal 78; Verona e Frosinone 74; Perugia e Benevento (-1*) 65; Cittadella 63; Carpi 62; Spezia 60; Novara 56; Salernitana ed Entella 54; Bari e Cesena 53; Avellino (-2**) e Brescia 50; Ascoli, Pro Vercelli e Ternana 49; Trapani 44; Vicenza 41; Latina (-4*) e Pisa (-4*) 35. (*: per violazioni Covisoc. **: per calcioscommesse).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA