Argentina choc: Dybala, quanta cattiveria

Attaccante argentino 'triste' per morte tifoso in sua Cordoba

"La cosa che mi rende piu' triste in questo periodo? Quello che e' successo nel Clasico di Cordoba"; Paulo Dubala, alla tv argentina TyC Sport, racconta la sua tristezza per la morte di un tifoso gettato giù dagli spalti durante Belgrano-Talleres.

Dybala, originario di Cordoba - città nella quale e' avvenuto il terribile episoidio di violenza - ha aggiunto che "assistere a cose del genere in uno sport bello e sano come il calcio mi mette addosso infinita tristezza: ma in generale, il mondo in questo momento ha molta cattiveria". L'attaccante argentino ha anche ricordato l'attentato al pullman del Borussia Dortmund: "In Argentina si chiedevano, cosa succede li' in Europa, ma purtroppo cose del genere accadono anche qui, nella mia Cordoba".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA