Wenger, a marzo-aprile svelo mio futuro

Striscioni contro il tecnico, Arsenal ko 3-1 col West Bromwich

"Molto presto, entro marzo o aprile" Arsene Wenger annuncerà la sua decisione se rimanere in Premier League al termine della stagione in corso. Il tecnico francese, sulla panchina dell'Arsenal dal 1996, ha detto di aver raggiunto una decisione parlando al termine della partita persa 3-1 dai Gunners in casa del West Bromwich, quarto ko negli ultimi cinque turni di campionato. L'Arsenal resta al quinto posto, lontano dalla zona Champions. Il contratto di Wenger, 67 anni, scade il prossimo giugno. "Siamo in un brutto momento, come non ne avevamo mai vissuti in 20 anni. E questo è molto più importante del mio futuro", ha aggiunto l'allenatore, contestato anche con striscioni dai tifosi dell'Arsenal.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA