Morto Azzimonti, gloria del Lecco in A

Segnò contro Milan, Juventus e Roma negli anni Sessanta

(ANSA) - ROMA, 25 GEN - È morto oggi a Lecco Giorgio Azzimonti, una delle vecchie glorie del Lecco che militò in Serie A negli anni Sessanta. Nato a Busto Arsizio (Varese) il 6 ottobre 1939, arrivò nel 1964/'65 dopo essere stato capocannoniere in Serie D con la Solbiatese e nella stagione successiva fu uno dei protagonisti della seconda promozione in A. Nel massimo campionato (1966/'67) segnò tre reti: la prima contro il Milan, il 22 gennaio '67, allo stadio Rigamonti di Lecco; poi contro Juventus e Roma.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA