Juve:Allegri,sofferto e rischiato troppo

'Toro o Milan nei quarti? Per ora pensiamo solo alla Fiorentina'

(ANSA) - ROMA, 11 GEN - "E' stata una bella partita, la Juve ha smesso di giocare prima sul 2-0 e successivamente sul 3-1, poi ne abbiamo combinate di grosse. C'è stata un po' di sofferenza e questo ci fa bene, perchè ci fa capire che sul 2-0 ci si difende diversamente. Il problema è che, staccando la spina, tutto poi diventa più difficile. Questo ci deve far riflettere. Era capitato a Doha e altre volte". Così Massimiliano Allegri ha commentato il successo della Juventus sull'Atalanta che le è valso il passaggio ai quarti della Coppa Italia. "Bisogna mettersi in testa che non bisogna subire gol.
    Stasera abbiamo rischiato molto - ha aggiunto l'allenatore dei bianconeri -. Dybala? A Doha non è successo niente. Dybala ha bisogno di giocare e stasera ha disputato una buona partita.
    Fino al 2-0 non avevamo corso rischi, nè c'erano state parate da parte del nostro portiere. Se fai una difesa attenta non corri rischi". "Pjaca? Ha buone qualità, ma deve crescere - ha concluso -. Toro o Milan? Per adesso pensiamo alla trasferta di Firenze".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA