Mondiali: il Brasile arranca, 2-2 Paraguay

l'Argentina col solito Messi, la Colombia con super Bacca.

Il Brasile col batticuore, l'Argentina col solito Messi, la Colombia con super Bacca. Può sintetizzarsi così il 6/o turno delle partite di qualificazione ai Mondiali del girone sudamericano che ha visto la nazionale verdeoro acciuffare il pari contro il Paraguay proprio al 90': il match finisce 2-2 e condanna al momento il Brasile fuori della zona promozione (passano le prime 4 e la quinta va ai playoff) in una classifica che vede al comando la coppia Uruguay ed Ecuador con 13 punti, davanti all'Albiceleste (11), Colombia e Cile (10), mentre la nazionale di Dunga è al momento a 9 punti insieme al Paraguay 9. Se il Brasile ansima, le altre big marciano spedite, con l'Argentina che regola con un classico 2-0 la Bolivia (50/o gol di Messi), l'Uruguay che batte 1-0 il Perù (Cavani), la Colombia che si disfa 3-1 dell'Ecuador e il Cile che batte 4-1 il Venezuela (2 Pinilla e 2 Vidal).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA