Italia:la gioia dell'esordiente Jorginho

Il suo agente, ora speriamo che Conte lo chiami per l'Europeo...

(ANSA) - ROMA, 25 MAR - "Jorginho voleva la Nazionale italiana e finalmente è arrivata. Conte credo che abbia fatto bene ad iniziare con giocatori più esperti e poi, piano piano, ad inserire dei giovani. È chiaro che ogni calciatore vuole sempre giocare e non fare lo spettatore, ma poi tocca al mister decidere. Jorginho è già felice di far parte del gruppo azzurro per la prima volta, ora speriamo che arrivi la convocazione anche per gli Europei". Lo ha detto a Radio Crc Joao Santos, procuratore di Jorginho, all'indomani dell'amichevole con la Spagna in cui il brasiliano naturalizzato italiano ha esordito in azzurro nei minuti finali.
    "Non stiamo pensando al mercato - ha precisato poi l'agente del centrocampista 24enne - Il Napoli è al secondo posto a tre punti dalla vetta e tutti i giocatori sono concentrati sull'obiettivo. Ciò che conta adesso è che la squadra continui a vincere".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA