Platini, Cruijff uno dei più grandi

Il ricordo del francese, è stato l'eroe della mia giovinezza

(ANSA) - ROMA, 24 MAR - "Il calcio ha perso uno dei più grandi giocatori e ambasciatori di sempre": così Michel Platini ricorda Johann Cruijff, morto oggi a 68 anni.
    "Sono molto triste - le parole di Platini riportate dal sito dell'Uefa - perché Johan è stato l'eroe della mia giovinezza, un idolo e un amico. Mi mancherà moltissimo. I miei pensieri vanno con affetto alla sua famiglia".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA