Fifa, sospesi 3 dirigenti sudafricani

La vicenda riguarda match truccati prima dei Mondiali 2010

(ANSA) - ZURIGO, 14 MAR - La Fifa ha sospeso tre membri della Federcalcio sudafricana, per una vicenda che riguarda una serie di match truccati risalente al 2010, prima dei Mondiali.
    La camera arbitrale del Comitato Etico ha sospeso per cinque anni l'ex amministratore delegato della Safa, Leslie Sedibe, multato anche di 20mila franchi svizzeri. Due anni di fermo ciascun invece per due ex dirigenti della sezione arbitrale, Steve Goddard e Adeel Carelse. Lo scorso anno, Lindile Kika, responsabile delle squadre nazionali della Safa, era stato sospeso per 6 anni sempre per una vicenda analoga.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA