Allegri: "Firmo per due trofei, Champions si può"

"Comincia discesa, ma si può scivolare. 10 giorni determinanti, ci giochiamo lo scudetto"

 "Dopo la partita con il Sassuolo ne resteranno soltanto più 9 da giocare: comincia la discesa, che è molto più pericolosa della salita. Bisogna stare molto più attenti perché in discesa si può scivolare". E' il monito di Massimiliano Allegri, alla vigilia dell'anticipo Juventus-Sassuolo. "Da domani al derby con il Torino saranno 10 giorni determinanti - ha aggiunto Allegri - e il nostro obiettivo è vincere il 5/o scudetto di fila. Se non ce la faremo sarà stato inutile vincere 17 partite su 18".

"La Champions non è un'ossessione, ma un sogno, realizzabile. Firmerei per vincere due trofei, quest'anno. E non sarà semplice perché il Napoli sta facendo un campionato straordinario e la Roma è in piena rincorsa". "Andremo a Monaco - ha aggiunto il tecnico della Juventus - a giocarci un quarto di finale contro una squadra che, insieme al Barcellona, è la favorita per vincere la Champions. Il risultato non cambierà il giudizio sulla nostra stagione".


   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA