Genoa: Perin e Burdisso,appello a tifosi

Contro Empoli partita importante, dobbiamo essere una cosa sola

(ANSA) - GENOVA, 5 MAR - "Domani dobbiamo essere tutti una cosa sola, chiediamo di essere tutti il Genoa". Il giocatore più rappresentativo del Genoa, Mattia Perin, assieme al capitano Nicolas Burdisso, ha rivolto un appello oggi ai tifosi del Genoa alla vigilia della sfida con l'Empoli chiedendo sostegno di lasciar perdere divisioni e contestazioni. "Siamo qua perché quella di domani sarà una giornata importante e in queste partite dobbiamo costruire le nostre basi per una solida salvezza - ha spiegato il portiere -. Noi quando siamo in campo sentiamo il calore del pubblico, una cosa che se noi normalmente andiamo a cento all'ora ci fa andare a 160 el nostro stadio, non abbiamo limiti con il pubblico che abbiamo".
    "Questo è il momento di spingere, di far vedere che siamo una sola cosa - ha aggiunto Burdisso -. Tutti assieme vogliamo portare avanti questa stagione che alla fine si potrà dire che è stata dura, ma che può vedere il Genoa in serie A per la decima stagione. Ci teniamo a dire che non moriremo mai".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA