Rivera, Milan attuale da 6 in pagella

Ex Golden Boy 'può arrivare a 9 ma non dipende solo da lui'

(ANSA) - MILANO, 3 MAR - Appena approdato in finale di Coppa Italia e ancora in corsa per la Champions, il Milan merita "un voto in progressione" secondo Gianni Rivera. "Gli diamo 6 ma è in netta ripresa e magari arriverà anche a 8-9, dipenderà dal Milan ma anche dalle altre squadre". Ne é convinto l'ex campione di Milan e Alessandria, che ha attirato circa 500 persone alla presentazione della sua autobiografia a Milano. Non necessariamente grandi calciatori diventano grandi dirigenti a parere del Pallone d'Oro 1969, vicepresidente nel Milan di Farina. "Per essere un grande dirigente ti devi adattare alla cultura del proprietario Il calcio è cambiato da quando sono arrivati tanti soldi, c'è una frase nel Vangelo di Matteo: 'O vinco io, o vince Mammona'. Ora vince Mammona", nota l'ex Golden Boy, sicuro che "il calcio non sia corrotto: dove ci sono tanti soldi si può deviare. É quasi automatico che la corruzione trovi il suo spazio".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA