Inter col tridente Perisic-Eder-Ljajic

Nella Juventus torna Asamoah, in attacco la coppia Zaza-Morata

(ANSA) - ROMA, 2 MAR - Roberto Mancini cerca risposte dall'Inter dopo le ultime deludenti prestazioni e stasera, contro la Juventus nella semifinale di ritorno di Coppa Italia (3-0 all'andata per i bianconeri allo Stadium), si affida in porta a Carrizo, esclude Icardi e punta sul tridente Eder-Perisic-Ljajic. Senza Miranda e Murillo squalificati, in difesa il tecnico nerazzurro punta poi sull'inedita coppia D'Ambrosio e Juan Jesus, supportati sulle fasce da Santon e Nagatomo. A centrocampo spazio a Brozovic, Medel e Kondogbia.
    Anche l'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, fa riposare il portiere titolare Buffon per dare una chance a Neto.
    Con Chiellini infortunato, in difesa il tecnico schiera Rugani al fianco di Bonucci, con Lichtsteiner e Alex Sandro sugli esterni. A centrocampo, dopo quasi tre mesi, torna Asamoah sulla fascia sinistra con Cuadrado a destra, Sturaro ed Hernanes centrali. In attacco Zaza e Morata, con Dybala in panchina.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA