Roma: Pallotta da domani nella capitale

Per il presidente i nodi di bilancio, stadio, sponsor e Totti

(ANSA) - ROMA, 28 FEB - L'atteso faccia a faccia con Totti, quello con Sabatini, il Consiglio d'amministrazione, le riunioni con il management per fare il punto sui dossier stadio e main sponsor, la visita a Trigoria (dove non mette piede da un anno), e poi quelle all'Olimpico e al Bernabeu per seguire dal vivo la squadra di Spalletti. L'agenda romana di James Pallotta non è mai stata così fitta di impegni da quando è presidente. Il tycoon sbarcherà domattina nella Capitale e per una decina di giorni s'immergerà nel mondo Roma.
    Il Cda in programma domani pomeriggio allo studio Tonucci delibererà l'approvazione della relazione semestrale consolidata al 31 dicembre 2015 con un passivo ancora piuttosto importante.
    Il rosso potrà quindi essere bilanciato con i proventi Uefa, ma senza Champions sarà più complicato far quadrare i conti e rispettare il fair play finanziario.
    Ma il nodo più grosso che Pallotta dovrà sciogliere sarà quello legato al caso Totti. Il capitano dovrebbe ribadire la sua voglia di giocare un'altra stagione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA