Piacenza, ultrà caccia giornalista

Capo tifoso lo manda via da sala stampa con fare minaccioso

(ANSA) - PIACENZA, 27 FEB - Un collaboratore del quotidiano 'Libertà' di Piacenza è stato allontanato da un capo tifoso ieri pomeriggio "con fare inequivocabilmente minaccioso" dalla sala stampa dello Stadio Garilli dove era in programma la conferenza stampa del tecnico del Piacenza Calcio, Franzini. Ne ha dato notizia il giornale stesso in un trafiletto nel quale spiega ai lettori di non aver potuto per questa ragione dare conto della conferenza stampa.
    Nel breve scritto viene precisato che "non è la prima volta che nostri giornalisti vengono allontanati, minacciati e messi nell'impossibilità di compiere il loro lavoro, senza che nessuno si faccia carico di far rispettare le minime regole di convivenza e civiltà".
    Il Piacenza Calcio milita attualmente in serie D ed è nettamente in testa alla classifica del girone B.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA