Baldissoni, Totti parlerà con Pallotta

Il dg della Roma annuncia un incontro fra capitano e presidente

(ANSA) - ROMA, 27 FEB - "Sono stato accusato di aver minimizzato il presunto caso Totti. Questa società due anni fa gli ha rinnovato per due anni il contratto da giocatore, facendogli firmare anche un contratto da sei anni da dirigente trasformando una vecchia opzione di cinque anni che aveva con la vecchia proprietà. Il presidente, quando verrà qui, parlerà con Francesco: un appuntamento programmato prima di quella famosa intervista". Così il dg giallorosso Mauro Baldissoni, a Premium, nel prepartita di Empoli-Roma.
    "Per noi non è cambiato nulla - assicura il dirigente - salvo aver appreso un piccolo disagio da parte di Totti, che potrebbe essere stato discutibile per i tempi, ma che gli perdoniamo per l'affetto infinito che proviamo per lui".
    Poi, sul difficile match di ritorno contro il Real Madrid in Champions: "I sogni non servono. C'è la speranza di fare una buona partita, sapendo che potrebbe non bastare. Se la Roma metterà in campo tutte le sue qualità, potrà creare delle difficoltà al Real, che non è invincibile".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA