Rosella Sensi, Totti va rispettato

Ex presidente Roma 'è un simbolo'

(ANSA) - ROMA, 24 FEB - "Francesco è un simbolo per tanti bambini che vogliono crescere e diventare campioni, è un campione del mondo e per questo va rispettato da tutti, non solo dai tifosi romanisti che lo amano tantissimo". E' il punto di vista dell'ex presidente della Roma, Rosella Sensi, sul caso che nei giorni scorsi ha scosso Trigoria. L'attuale delegato del Dipartimento calcio femminile ha poi aggiunto che si sarebbe "aspettata una gestione diversa da parte di Totti e Spalletti, ma ovviamente il mio cuore è legato a Totti perché ha dato veramente tanto a questa squadra. Ha dato tanto non solo alla Roma, ma al calcio italiano". Sensi ha poi escluso che la rottura tra capitano e tecnico possa essere in qualche modo legata a vecchie ruggini del passato. "Totti responsabile della fine del rapporto con Spalletti nel 2009? No, l'allenatore è voluto andare via".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA