Champions: Arsenal-Barcellona 0-2

0-2, doppietta dell'argentino e quarti ipotecati per blaugrana

(ANSA) - ROMA, 23 FEB - Niente di nuovo all'Emirates Stadium: Leo Messi fa semplicemente Leo Messi, cioè il Fenomeno, e con una doppietta permette al suo Barcellona di superare lo scoglio Arsenal nell'andata degli ottavi di Champions, ipotecando i quarti (16 marzo al Camp Nou). Primo tempo senza sussulti, sono anzi i Gunners a rendersi pericolosi con Oxlade-Chamberlain (Suarez anche avrebbe la palla del vantaggio proprio allo scadere) poi i blaugrana cambiano marcia e controllano la partita spegnendo sul nascere ogni mesto tentativo di ripartenza dei padroni di casa. Poi sale in cattedra il 4 volte Pallone d'Oro che nel giro di 20 minuti cambia faccia al match. La 'Pulce' prima risolve con un assist al bacio di Neymar, su un capovolgimento di fronte micidiale (tra l'altro segnando la prima rete a Cech , mai prima battuto dall'argentino) e poi trasformando un rigore a 7' dal termine, per un fallo subito da lui stesso da parte di Flamini. Per Messi è l'82mo gol in Champions League.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA