Vialli, io ct? disponibile...

"Ho un lavoro meraviglioso a Sky,ma posso sempre tornare..."

 "Io commissario tecnico della Nazionale? Sono assolutamente disponibile, non so con chi devo parlare...". Lo dice sorridendo Gianluca Vialli, ex centravanti azzurro, nel corso della cerimonia di ingresso nella Hall of Fame del calcio italiano. "Adesso ho un lavoro meraviglioso a Sky, mi pagano per guardare partite di calcio - ha scherzato - ma tornare nel calcio è sempre una cosa possibile".

 Vialli, che a livello di club ha giocato con Cremonese, Sampdoria, Juventus e Chelsea, ha collezionato 59 presenze in Nazionale a cavallo fra gli anni '80 e '90. "Potevano essere di più - ha osservato - poi ho avuto un problema, e l'ho affrontato come fanno i ragazzi di una certa età. Se tornassi indietro farei una scelta differente".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA