Totti: Marchini, tuteliamo le bandiere

Candidato sindaco Roma 'gli perdono qualche parola di troppo'

(ANSA) - ROMA, 22 FEB - "Penso che ognuno di noi ha dentro una parte emozionale, passionale. Capisco Spalletti e le esigenze di impostare un codice comportamentale. Però capisco anche che a Totti gli roda, che rosichi come si dice a Roma. Ha dato moltissimo a questa città, cuore e ginocchia. Gli perdono se in un momento di sconforto abbia potuto dire una parola di troppo. Di bandiere ce ne sono poche, nella politica come nella vita, cerchiamo di tutelarle". Così il candidato sindaco di Roma, Alfio Marchini, intervistato da Tgcom24.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA