Totti: Malagò, presto chiarimento

N.1 Coni 'per me troppo clamore. Futuro? Deve decidere lui'

(ANSA) - ROMA, 22 FEB - "Totti e Spalletti sono due persone intelligenti, sicuramente con un carattere forte, e tutti e due hanno orgoglio. Tutti sanno quanto sono amico e affettivamente vicino a Francesco Totti. Ma credo sia interesse di tutti che si trovi il sistema per chiarire se ci sono state, come può sembrare, delle incomprensioni. E non escludo che succeda a breve". Lo dice il presidente del Coni, Giovanni Malagò, rispondendo a chi gli chiede del caso Totti-Spalletti. "Francesco si sente di giocare, ha un contratto in scadenza ed è giusto che faccia le sue riflessioni, e mi sembra che la Roma contrattualmente gli abbia già proposto un post carriera. Deve decidere che cosa sia meglio per lui. Il fatto che oggi si sia allenato mi sembra sacrosanto - ha concluso il capo dello sport italiano, noto tifoso romanista - E. un professionista e ha un dovere contrattuale. Da tifoso dico che sono cose che succedono, magari si dovrebbero evitare. Ma secondo me c'è stato abbastanza clamore".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA