Lahm, addio Guardiola non preoccupa

Capitano Bayern 'Juve grande squadra, sfida in equilibrio'

(ANSA) - TORINO, 22 FEB - Pep Guardiola "fa il suo lavoro di allenatore in maniera ancora più minuziosa. Cerca di raggiungere i massimi successi al Bayern, non ci preoccupa il fatto che vada via a fine stagione". Così Philipp Lahm, che domani giocherà la 100/a partita in Champions. "La Juventus è una grandissima squadra. E' un ottavo in equilibrio, 50% a noi 50% a loro - dice il capitano della squadra tedesca - I bianconeri erano un avversario difficile già al tempo del sorteggio, hanno vinto 4 titoli in Italia e sono i finalisti di Champions dell'anno scorso. Non guardavamo al loro inizio difficile, poi hanno vinto 15 partite di fila. Ma il campionato è un conto, la Champions un altro".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA