Ronaldo, l'Inter si riprenderà

'Fenomeno' sabato a San Siro, 'spero di incontrare Moratti'

(ANSA) - MILANO, 18 FEB - "L'Inter non ha mai perso Moratti e lo dimostra il fatto che sia tuttora azionista del club, nonché vicino alla presidenza e a Mancini. Spero di incontrarlo, lo riabbraccerei molto volentieri": così Ronaldo, il "Fenomeno", a Calciomercato.com, parla della squadra nerazzurra. Il brasiliano sarà in tribuna a San Siro sabato per Inter-Sampdoria: "Ho visto che i nerazzurri hanno avuto un ottimo inizio di stagione. Ora c'è un calo ma si riprenderanno. Lo scudetto? Sarà una bella lotta fino in fondo con la Juve che può contare sul più forte giocatore italiano: Buffon". Resta il forte legame tra Ronaldo e l'Inter ma il brasiliano esclude un futuro in società "non per l'Inter che ho nel cuore e a cui auguro ogni fortuna. E' che non mi vedo inserito in un singolo club". Nel suo cuore c'è anche il Real Madrid: "Deve puntare dritto alla Champions. Ha tutto per riuscirci e Zidane saprà trasmettere la determinazione necessaria. Vincere all'Olimpico è stata un'iniezione di fiducia per lui e per la squadra".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA