Man Utd, per Rooney offerta dalla Cina

Capitano Inghilterra potrebbe guadagnare 33 mln di euro l'anno

(ANSA) - ROMA, 18 FEB - Per la prima volta dopo 12 anni il Manchester United potrebbe prendere in considerazione l'idea di separarsi da Wayne Rooney, per il quale - fa sapere oggi il Sun - è arrivata una megaofferta dalla Super League cinese (si parla dello Shanghai SIPG di Sven Goran Eriksson).
    Considerando l'età (31 anni a ottobre) e il brutto infortunio ai legamenti capitatogli ieri (2 mesi di stop), i Red Devils, scrive il tabloid, "potrebbe vedere questa come un'opportunità per tagliare le perdite". Il capitano dei Tre Leoni potrebbe a sua volta essere invogliato con un'offerta nell'ordine delle 500mila sterline a settimana (oltre 33 mln di euro l'anno). A rendere problematico il trasferimento potrebbe essere il cambio di panchina all'Old Trafford. Se, come si dice e pare ormai probabile, dovesse arrivare Josè Mourinho a fine stagione non è detto che Rooney faccia le valigie, considerando che il tecnico portoghese è da sempre un ammiratore dell'attaccante inglese che avrebbe, senza riuscirci, voluto anche nel suo Chelsea.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA