Cagni, l'anno del Napoli è il prossimo

Il tecnico, quelli attuali sono comunque risultati inaspettati

(ANSA) - ROMA, 18 FEB - "Il Napoli ha un futuro se continuerà con questa mentalità e con questo allenatore ed è una fortuna giocare tante partite in maniera consecutiva: solo così si cresce e ci si rende conto della propria forza; e poi le cose sofferte sono sempre le più belle. A Torino il Napoli è stato all'altezza, ha disputato una buona partita". È il parere espresso a Radio Crc da Gigi Cagni a poche ore dall'impegno in Europa League della squadra di Maurizio Sarri, chiamata ad una reazione dopo la sconfitta di sabato scorso nello scontro diretto contro i bianconeri.
    "La Juventus - ricorda l'allenatore - ci ha impiegato tre anni per costruire qualcosa e poi ha raccolto tanto: la storia racconta questo e il Napoli deve prenderne il buono. Questo, per il club partenopeo, è un anno di transizione in cui sono arrivati risultati che nessuno si aspettava. L'anno della consacrazione dev'essere il prossimo ed è per questo che bisogna essere sereni: il Napoli sta anticipando i tempi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA