Di Vaio, il futuro di Donadoni è Bologna

Il dirigente rossoblù, la Juve? Abbiamo battuto il Napoli...

(ANSA) - ROMA, 16 FEB - "La Juventus si batte come abbiamo fatto con il Napoli: andando forte per tutta la partita, mettendo tanta intensità, sperando che loro non siano così attenti sotto questo punto di vista e noi di avere un pizzico di fortuna.
    Dovremo avere voglia di superarci, sappiamo che ci saranno momenti di sofferenza, ma anche momenti in cui si potrà incidere. La squadra non perde mai la fiducia, lo ha dimostrato anche a Udine". A parlare a Radio Sportiva, in vista della sfida di venerdì contro la Juventus, è il club manager del Bologna Marco Di Vaio. Sul futuro rossoblù di Donadoni, Di Vaio è ottimista e spiega: "Il mister è una persona seria, ha firmato un contratto con opzione fino al 2018. Ci sta dando una grandissima mano e noi gli abbiamo dato l'opportunità di tornare in Serie A dopo Parma. Vogliamo continuare con lui e anche lui vorrà continuare con noi. Siamo solo all'inizio, c'è tanto lavoro da fare e il progetto è interessante. Sappiamo quanto sia difficile la Serie A, ma noi dobbiamo continuare così".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA