Lippi, Orsato il migliore di Juve-Napoli

Ex ct: azzurri sottotono di fronte a avversario così forte

Dalla sfida scudetto tra Juventus e Napoli quello che è "uscito meglio di tutti è l'arbitro (Orsato, ndr). E' stato molto bravo". Parola dell'ex ct azzurro e campione del mondo Marcello Lippi, che attribuesce al direttore di gara il titolo di "migliore in campo". Per Lippi "il Napoli ha fatto qualcosina in meno di quel che ci aspettavamo, sulla linea di quel che aveva fatto recentemente.

Forse ha influito un fattore psicologico, era la prima volta che incontrava una squadra così forte come la Juventus di questi tempi, ben diversa da quella di inizio stagione". L'ex ct azzurro non è invece rimasto sorpreso dai bianconeri: "in questa squadra "è determinante la credibilità che hanno giocatori come Buffon, Chiellini Bonucci" capaci, dopo un inizio di stagione stentato, di far "superare momenti psicologicamente difficili alla squadra". La Juve "è cresciuta, questi giocatori sanno che per vincere qualcosa devono cercare di vincere tutto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA