Galliani: Milan lotti per Champions

Ora stiamo facendo il nostro, non siamo inferiori a altre

(ANSA) - MILANO, 14 FEB - "Non bisogna fare i complimenti adesso, bisognava fare i non-complimenti prima perché non stavamo facendo il nostro. Ora stiamo facendo il nostro. Questa è una squadra che deve lottare per il terzo posto": così l'ad del Milan Adriano Galliani a Milan Channel. "Non siamo inferiori alle altre che stanno lottando per quest'obiettivo - ha aggiunto - Ci sono tanti modi per arrivare in Europa. C'è la Champions da ottenere via campionato, c'è l'Europa League attraverso campionato e Coppa Italia, se battiamo l'Alessandria". L'ad rossonero ha evidenziato "tante, tante, tante note positive.
    Honda e De Sciglio: gli ho fatto i complimenti e gli ho chiesto perché non giochi sempre così. Poi il rientro di Menez. Oggi è bicchiere mezzo pieno - ha continuato -. Antonelli è stato super, mentre Bacca è veramente un realizzatore, un grandissimo giocatore. Ricordo che anche Ancelotti mi parlò di lui. Fosse rimasto Ancelotti a Madrid, Bacca sarebbe probabilmente al Real".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA