Curva Milan: cambiare in società

"Ritorno colori non porrà fine a nostra contestazioni"

(ANSA) - MILANO, 14 FEB - Maglie e sciarpe rossonere, una sola bandiera col numero 6 che fu di Franco Baresi e il solito messaggio polemico: continua la contestazione della Curva Sud del Milan, da mesi schierata contro l'ad Adriano Galliani. "Il ritorno ai nostri colori non porrà fine alle nostre contestazioni. In campo continuare a lottare, in società c'è tanto da cambiare", si leggeva sullo striscione esposto dagli ultrà rossoneri a San Siro all'inizio della partita con il Genoa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA