Leicester: Ranieri sfida il tabù Wenger

Per l'italiano solo una vittoria in 15 match contro il francese

(ANSA) - ROMA, 13 FEB - L'eterna incompiuta contro la sorpresa: domani il Leicester dei miracoli fa visita all'Arsenal, che sogna lo sgambetto alla capolista.
    A 13 giornate dal termine della Premier League, la squadra di Claudio Ranieri è ancora imbattuta nel 2016, con una sola sconfitta nelle ultime 16 trasferte e due sole in tutto. La prima proprio con l'Arsenal all'andata: 2-5 al King Power Stadium. "Ma noi colpimmo due pali - ricorda Ranieri - Fu una gara aperta così come lo sarà quella di domani. L'Arsenal ha grandi giocatori che possono fare la differenza in ogni momento".
    "Non è una partita decisiva - il commento del collega Arsene Wenger - Ma non bisogna essere dei super matematici per capire che si tratta di una gara molto importante. Il Leicester è in vantaggio, la loro è una storia molto romantica e capisco perché l'intera nazione faccia il tifo per loro: è umano".
    L'ultima vittoria del Leicester sull'Arsenal risale al '94 e lo stesso Ranieri contro Wenger conta una sola vittoria (datata 2004) in 15 confronti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA