Rimossa dalla Mecca pubblicità Neymar

Brasiliano testimonial McDonald's, 'violata santità della città'

(ANSA) - MADRID, 11 FEB - Le autorità saudite hanno imposto il ritiro dalla Mecca di cartelloni pubblicitari su cui appariva la star brasiliana del Barcellona Neymar della catena di fast-food McDonald's, perché "violano la santità religiosa" della città simbolo dell'Islam, riferisce la stampa spagnola.
    La notizia è stata diffusa da un quotidiano locale e ripresa dall'agenzia Efe. McDonald ha proceduto al ritiro dei cartelloni, sui quali si vedeva Neymar addentare un panino con un hamburger. La Vanguardia precisa che né le autorità saudite né la società Usa hanno confermato se la misura era stata decisa a causa delle frequenti professioni di fede cristiana, anche in campo, del giocatore del Barca e della nazionale brasiliana, considerato uno dei migliori calciatori del mondo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA