Inter-Lazio: rissa tra i Primavera

Una brutta entrata scatena il parapiglia nella gara di Coppa

Brutto episodio nella semifinale di ritorno di Coppa Italia Primavera fra Inter e Lazio con una rissa in campo scatenata da un fallo del nerazzurro Pinamonti sul biancoceleste Germoni: i due giocatori si sono affrontati faccia a faccia e il confronto si è subito allargato coinvolgendo anche chi era in panchina. Sono quindi volati spintoni e urla, con l'arbitro che alla fine ha ristabilito l'ordine estraendo il rosso per i due protagonisti originari.
La gara, poi, si è chiusa sul 2-2 qualificando l'Inter che si era aggiudicata l'andata per 1-0. Le reti sono state frutto di due doppiette: quella del nerazzurro Manaj intervallata da quella del biancoceleste Calì. In finale, l'Inter incontrerà la vincente tra Fiorentina e Juventus.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA