Il Bologna ricorda Niccolò Galli

Nel 15/o anniversario della morte del giovane difensore

(ANSA) - ROMA, 9 FEB - Sono passati 15 anni dalla morte in un incidente stradale di Niccolò Galli, difensore 17enne del Bologna e figlio dell'ex portiere della Nazionale Giovanni. "Il suo ricordo ci accompagna ogni giorno. Ciao Niccolò, sempre con noi", si legge sul sito del club rossoblù, mentre a Casteldebole è stato osservato un minuto di raccoglimento e di memoria, alla presenza del padre e di rappresentanti della società e della squadra.
    Niccolò, che da poco aveva fatto il suo esordio in Serie A all'Olimpico contro la Roma, rimase vittima di un incidente alla guida del suo motorino il 9 febbraio 2001 proprio a Casteldebole, appena fuori dal Centro tecnico.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA