Samp: Montella, Spalletti? E' un amico

Allenatore: "Sarà un piacere sfidarlo, ma ci servono punti"

(ANSA) - GENOVA, 6 FEB - "Siamo colleghi, ma anche amici.
    Conosciamo i pregi e i difetti l'uno dell'altro: sarà un piacere incontrarlo. Contro la Roma senza dubbio è una sfida intrigante, perché andiamo ad affrontare una squadra forte, ma siamo cresciuti molto e vogliamo portare a casa un risultato positivo". Lo ha detto Vincenzo Montella, allenatore della Sampdoria, che domani va a sfidare Luciano Spalletti sulla panchina della Roma. Una duello dal sapore particolare. Nel posticipo dello stadio Olimpico i blucerchiati vogliono fare punti per cancellare l'amarezza del pareggio all'ultimo secondo contro il Torino. Montella invita tutti a pensare positivo: "La classifica è corta, bastano due vittorie per fare un bel salto.
    Ora non dobbiamo guardare la classifica e non bisogna farsi prendere dall'ansia della prestazione. La squadra avrebbe meritato di più nelle ultime due partite".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA