Marca: Real Madrid rivuole Morata

Club blanco vuol far valere il diritto di 'recompra' con la Juve

ROMA - Il Real Madrid ha deciso: l'estate prossima si riapproprierà di Alvaro Morata, che cedette alla Juve nel 2014. La notizia è stata pubblicata nell'edizione online di Marca. Nel contratto dell'attaccante è inserita una clausola di 'recompra', tipica dell'ordinamento calcistico spagnolo, che consiste nel riconoscimento al club che trasferisce il calciatore un diritto potestativo - assimilabile a un'opzione - e che consente a quest'ultimo di tesserare nuovamente l'atleta a titolo definitivo, dopo il pagamento di un corrispettivo (spesso predeterminato) in genere superiore a quello di vendita. Il Real Madrid, sempre secondo quanto scrive Marca, ha deciso di voler pagare 32 milioni per far tornare il giocatore al Santiago Bernabeu, dove è cresciuto calcisticamente. Su Morata, 23 anni, che ha rinnovato il contratto con la Juve fino al 2020, hanno messo gli occhi anche altri club del calibro di Manchester United e Liverpool
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA