Calcio a 5: Menichelli, bravi azzurri

Ct si complimenta con squadra dopo primo successo agli Europei

(ANSA) - ROMA, 4 FEB - La Nazionale italiana di calcio a 5 si gode la vittoria di ieri contro l'Azerbaigian, ma ha già messo nel mirino il secondo impegno all'Europeo di Serbia: dopo il 3-0 agli azeri firmato dalla doppietta di Merlim e dal gol di Giasson, la squadra di Roberto Menichelli prepara la sfida di domenica sera contro la Repubblica Ceca, fondamentale per chiudere al primo posto il Gruppo D e affrontare nei quarti di finale la seconda classificata del Gruppo B (Russia, Kazakhstan e Croazia). Allenamento pomeridiano per l'Italia, che domani sera osserverà il match tra Azerbaigian e Repubblica Ceca. "Faccio i complimenti ai giocatori per la bella partita contro un avversario molto forte - le parole del ct azzurro - E siamo stati bravi anche a difenderci contro il portiere di movimento (la variante tattica di lasciare la porta vuota utilizzata frequentemente dalle squadre in svantaggio, sfruttando quindi la superiorità numerica in attacco, ndr), di cui non critico l'utilizzo, bensì l'abuso che se ne fa".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA