Mihajlovic, ho la coscienza a posto

Berlusconi ha ragione, dipendo dai risultati

(ANSA) - MILANO, 2 FEB - "Il presidente ha ragione quando dice che gli allenatori dipendono dai risultati. Ora iniziano ad arrivare, fino a una decina di giorni fa ero da esonerare e dopo una partita vinta non posso essere da confermare". Sinisa Mihajlovic non si scompone davanti alle parole di Silvio Berlusconi, secondo cui è prematuro parlare della sua conferma sulla panchina del Milan per la prossima stagione. "Il presidente è stato il primo a dirmi che quando vinci sei un bel ragazzo e quando perdi sei una testa di c... - ha sorriso l'allenatore rossonero - Il mio futuro per ora è la partita di domani a Palermo. Ho un contratto di un anno, poi si vedrà.
    L'importante è avere la coscienza a posto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA