Derby: Mancini espulso per proteste

Protesta tecnico per contatto in area Donnarumma-Eder

(ANSA) - MILANO, 31 GEN - Espulso Roberto Mancini dopo 5' del 2/o tempo del derby di Milano, con il Milan in vantaggio 1-0.
    L'arbitro Damato ha allontanato l'allenatore dell'Inter che, come il resto della sua squadra, protestava per la mancata l'assegnazione del rigore dopo un contatto in area fra l'attaccante nerazzurro Eder e il portiere rossonero Donnarumma.
    Il direttore di gara, dopo qualche istante di attesa in cui ha probabilmente ottenuto conferma dall'assistente di porta, non ha concesso il rigore all'Inter bensì una punizione in favore del Milan. Dopodiché, svincolatosi dalle proteste dei giocatori dell'Inter, Damato si è diretto verso la panchina di Mancini per espellerlo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA