Spalletti, vittoria è stata liberazione

Tecnico Roma: Dzeko va servito meglio,tifosi non hanno fischiato

(ANSA) - ROMA, 30 GEN - "La cosa che più è balzata agli occhi è stato vedere l'abbraccio dei ragazzi a fine partita, come se ci fosse stata una sorta di liberazione''. Luciano Spalletti saluta così ai microfoni di Mediaset la prima vittoria della sua Roma da quando è tornato sulla panchina giallorossa. ''Queste vittorie ci danno una spinta importante, ci sono stati dei momenti di difficoltà durante la gara anche per il momento difficile che stiamo passando. In questo momento qui la squadra ha bisogno di corsa e di sostanza e di ritrovare serenità''.
    Dzeko riceve pochi palloni? ''Dobbiamo servirlo di più e meglio e anche lui deve migliorare in alcuni movimenti, deve andare di più alle spalle della difesa. L'ho tolto perché volevo vedere Totti, adesso ci saranno tante partite in pochi giorni, di Dzeko, come di tutti gli altri, ne avremmo bisogno. Il ritorno di Totti? Ha fatto una mezz'ora buona, veniva da un lungo infortunio, bisogna considerare vari fattori ma è andato bene".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA