Calcio:Di Francesco,alla pari con Napoli

"Non meritavamo svantaggio"

(ANSA) - ROMA, 16 GEN - "I ragazzi ci dovevano credere solo un pochino di più. Nel primo tempo abbiamo giocato alla pari e in alcuni momenti siamo stati anche superiori al Napoli. Non meritavamo lo svantaggio, abbiamo sbagliato sui due gol e non siamo stati cinici per fare il secondo gol". Eusebio Di Francesco, tecnico del Sassuolo, sperava di uscire dal San Paolo con qualche punto in tasca: "Noi abbiamo due nazionali, loro tantissimi, non si contano quasi. Venire a fare questo tipo di gara, in questo stadio, contro questo Napoli non era facile - le sue parole a Mediaset Premium - Abbiamo anche dei giovani che devono crescere e devono passare anche da queste esperienze. Non si può giocare 90 minuti con la stessa intensità, io ho chiesto ai ragazzi di tenere la partita viva perché ero convinta di poterla pareggiare anche all'ultimo minuto. Avevo visto il Napoli vincere con più facilità altre partite. Per questo faccio i complimenti alla mia squadra".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA