Napoli-Legia: 26 arresti, emessi 86 Daspo

Per i responsabili degli incidenti in occasione della partita

 26 arresti, 86 daspo e 7 condanne a tre anni e un mese di carcere: questo il bilancio della 2 giorni di violenze scatenate dagli ultrà polacchi in occasione di Napoli-Legia Varsavia. Il Daspo è stato disposto per gli ultrà coinvolti negli scontri: 76 già emessi, altri 10 scatteranno per i 10 arrestati ieri. Il grosso dei Daspo riguarda 60 polacchi.
    Condannati a 3 anni e un mese, senza condizionale, i 7 ultrà polacchi arrestati per gli scontri e l'assalto a un'auto poi incendiata.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA