Euro 2016: Germania pari in casa, è ancora sbornia post-Mondiale

O'Shea beffa tedeschi al 94'. Non incide 'tiki-taka' di Loew

Un gol dell'ottimo Kroos, già in forma da 'Clasico' (Real-Barcellona si gioca sabato 25), non basta alla Germania, beffata dalla rete di O'Shea al 94'. Così la sfida delle qualificazioni europee giocata a Gelsenkirchen finisce 1-1 e, ripensando anche al Ko in Polonia, per i campioni del mondo si parla già di sbornia post-Maracanà. Anche questa sera, contro i volenterosi irlandesi, la Germania è sembrata più piacevole che pratica, giocando una sorta di 'tiki-taka', con tanto di 'falso nueve', che non ha prodotto risultati concreti, se non un quasi continuo possesso palla. Nemmeno la mossa di far entrare Podolski nella ripresa, che del resto non aveva prodotto effetti (a parte una traversa) nemmeno contro i polacchi, era servita a molto e c'era voluto un gran tiro dalla distanza di Kroos per sbloccare il risultato. Quando il più sembrava fatto, ed erano passati tre minuti abbondanti del recupero di 4' concesso dall'arbitro, un tocco di O'Shea beffava Neuer e mandava in visibilio lo 'spicchio' verde di supporter presenti nella Veltins Arena. Per Loew, che continua a dirsi ottimista sul futuro in Europa del suo team, è un campanello d'allarme da non sottovalutare. E il ct farà bene a trovare un goleador: ritiratosi dal 'National Mannschaft' Klose e sempre infortunato Mario Gomez, ai 4 volte iridati serve come il pane un attaccante che sappia concretizzare la mole di gioco che una squadra che a volte si compiace troppo di se stessa riesce comunque a produrre. Intanto in 4 partite post-Brasile 2014, la Germania ha messo insieme il successo contro la Scozia, il pari interno di oggi e le sconfitte con Polonia e nell'amichevole pseudo rivincita della finale mondiale contro l'Argentina.

Grecia ancora Ko, Ranieri a rischio
Già sotto il tiro della critica per un inizio non dei migliori alla guida della nazionale greca, Claudio Ranieri incassa oggi un pesante Ko casalingo, 0-2 contro l'Irlanda del Nord, che secondo alcuni ne mette a rischio la panchina. La partita era valida per il gruppo F delle qualificazioni europee. Reti di Ward (9' pt) e dell'ex palermitano Lafferty (6' st) 

Risultati delle partite valide per la qualificazione a Euro 2016

- Gruppo D
Germania-Irlanda 1-1
Polonia-Scozia 2-2
Gibilterra-Georgia 0-3
Classifica: Polonia e Irlanda 7; Scozia e Germania 4; Georgia 3; Gibilterra 0.

- Gruppo E:
San Marino-Svizzera 0-4
Classifica: Inghileterra 9; Slovenia e Lituania 6; Svizzera ed Estonia 3; San Marino 0.

- Gruppo F
Faeroer-Ungheria 0-1
Finlandia-Romania 0-2
Grecia-Irlanda del Nord 0-2
Classifica: Irlanda del Nord 9; Romania 7; Finlandia e Ungheria 4; Grecia 3; Faeroer 0.

Gruppo I
Serbia-Albania sospesa
Danimarca-Portogallo 0-1
ha riposato Armenia
Classifica: Danimarca e Albania 4; Portogallo 3; Serbia e Armenia 1. Serbia e Albania una partita in meno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: