Galliani, sono i tre giorni del condor

L'ad del Milan esulta per il colpo di mercato con Torres

(ANSA) - ROMA, 30 AGO - "Sono i tre giorni del condor e colpisco sempre": citando per l'ennesima volta il film di Sydney Pollack, l'ad del Milan Adriano Galliani gongola per l'ingaggio di Fernando Torres, messo a segno sul finire del mercato, come in passato fu per quelli di Zlatan Ibrahimovic, Robinho e Mario Balotelli. "Siamo soddisfatti - ha spiegato Galliani dopo aver accolto Torres all'aeroporto - Era già stato vicino al Milan nel 2007, ma costava 37 milioni: ora ce l'abbiamo fatta".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA