Agente Rossi, Giuseppe dispiaciuto

Andrea Pastorello commenta esclusione attaccante viola dai 23

(ANSA) - FIRENZE, 1 GIU - "Giuseppe è dispiaciuto e amareggiato, ora farà il tifo per i compagni". Così l'agente di Rossi, Andrea Pastorello, commenta all'Ansa la decisione di Cesare Prandelli di non portare l'attaccante in Brasile.
    "E' un'esclusione che accettiamo con rammarico ma senza fare polemiche perché queste non servono a nulla - ha continuato Pastorello -. Io posso dire che Giuseppe ha fatto 5 mesi di sacrifici incredibili, purtroppo non sono bastati, questa esclusione pesa per questo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



Termini e Condizioni per utenti 3 Italia